Le armi sono divise in diversi grandi gruppi, a prescindere dalla tipologia o dalla forma che hanno, le armi vanno considerate in base ai canoni descritti qui di seguito se non ci sono indicazioni particolari da parte dei master.

Armi a una mano (spade, martelli, asce, mazzafrusti, mazze etc)

gladiusQueste sono tutte quelle armi che il personaggio può impugnare con una mano sola, la lunghezza massima di un’arma di questo tipo è di 115 cm (nella sua interezza compresa l’impugnatura), queste armi fanno tutte 1 danno e quando colpiscono, se non si stanno usando armi magiche o utilizzando abilità speciali, non va dichiarato il danno, basta colpire la parte e i calcoli vanno fatti a mente.

NB. Le armi doppie (spade, bastoni, mazze ferrate etc) sono da considerarsi come due armi ad una mano, per tanto utilizzare entrambe le estremità per attaccare richiede l’abilità “maestro della duale” e si applicano le relative limitazioni.

Armi a due mani (spade, asce, martelli, mazzafrusti)

sharp-axeQueste sono tutte quelle armi che vanno necessariamente impugnate con due mani, quindi se vedete qualcuno usare un’arma impugnandola con entrambe le mani, significa che sta usando un’arma di questo tipo. La lunghezza di queste armi è sempre superiore ai 115 cm, al di sotto di questa taglia si tratta di armi ad una mano. Le armi a due mani infliggono 2 danni, se non si stanno usando armi magiche o abilità speciali, non va dichiarato il danno, basta colpire la parte e i calcoli vanno fatti a mente.

Armi in asta (lance, picche, alabarde, partigiane)

spearsContrariamente alle armi a due mani, le armi in asta, se realizzate adeguatamente possono colpire di punta. Avere facoltà di colpire anche di punta significa “accompagnare il colpo” senza dare colpi di eccessiva forza. L’arma in asta va sempre impugnata con entrambe le mani e i colpi vanno inferti dall’alto verso il basso in modo da ridurre la possibilità di colpire al volto. Le armi in asta non sono “armi a due mani” ai fini del regolamento e delle abilità del PG. E’ considerato tapping far scorrere la lancia tra le mani, detto anche “effetto biliardo” per ottenere un allungo del colpo molto pericoloso.

Armi da lancio

sword-arrayTutte quelle armi semplici da lancio rientrano in questa categoria, pugnali e asce da lancio, shurinken, giavellotti o fionde sono tutte considerate armi da lancio, queste armi infliggono tutte 1 danno. Esse possono essere potenziate grazie alla competenza di un’armaiolo.

Armi da tiro

high-shotLe Balestre e gli Archi infliggono tutte 2 danni, essendo più potenti ma molto più complicate da ricaricare a differenza delle semplici armi da lancio. Esistono molte abilità che possono migliorare le vostre potenzialità con l’arco, scopritele sulla lista avventuriero o combattente. Tali armi devo avere un libraggio adeguato al GRV.

Pistole

crossed-pistolsLa pistola infligge 1 danno, c’è bisogno di possedere l’abilità “Usare armi da fuoco”, per maggiori informazioni leggere l’abilità. Le armi da fuoco sono un’arma molto comune tra i Darkwild ma sono diffuse in tutta Andor. Esse possono essere potenziate grazie alla competenza di un’armaiolo. Come i fucili queste armi possono fare cilecca nel caso in cui la capsula “fulminante” non funzioni adeguatamente.

Fucili

musketIl fucile infligge 2 danni e può scagliare il bersaglio a terra, c’è bisogno di possedere l’abilità “Usare armi da fuoco”, per maggiori informazioni leggere l’abilità. Le armi da fuoco sono un’arma molto comune tra i Darkwild ma sono diffuse in tutta Andor. Esse possono essere potenziate grazie alla competenza di un’armaiolo.