map-politica-draghi-andorian

 

Partendo dalle premesse fatte nel paragrafo precedente, possiamo quindi iniziare la descrizione dei Regni e delle Città più importanti della zona centrale delle Terre di Andor. In totale nelle terre di Andor troviamo tre regni maggiori e quattro città stato indipendenti, ognuno di essi ha un sistema politico ed usanze differenti. Pur non essendo descritte, esistono innumerevoli villaggi, ed insediamenti non menzionati in questa descrizione, che si limita unicamente alle città principali. Le città Elfiche e Darkwild non hanno una grandezza tale da giustificarne una descrizione approfondita, bisogna quindi ricollegarsi alla descrizione razziale per avere informazioni più dettagliate sui loro usi e costumi. E’ comunque possibile incontrare qualsiasi appartenente ad ogni razza in qualsiasi città maggiore delle terre di Andor. Principalmente però regni e città sono sotto il controllo degli umani, essendo essi la razza con il più alto numero di appartenenti. Insieme agli umani nelle città si trova anche una grande presenza goblin, hobgoblin, mezz’elfi e stirpe draconica, gli appartenenti ad altre razze sono meno comuni, avendo usanze e sistemi politici che permettono di vivere in insediamenti propri. Ad ogni modo, qualsiasi comunità razziale, nonostante insediamenti specifici e un sistema politico interno, rispettano le leggi del regno all’interno del quale si trovano, le comunità Darkwild ed Elfiche possono autogestirsi, ma dovranno sempre rispondere alle autorità del regno in cui si trovano. Poste queste premesse, possiamo iniziare la descrizione dei regni.